federal reserve

5 Curiosità Sulla Federal Reserve

Notizie sulla Finanza

La Federal Reserve (conosciuta anche come Fed) è la Banca Centrale degli Stati Uniti, ma anche l’istituto finanziario più potente e influente al mondo. La banca nasce nel 1913 a seguito di diverse crisi finanziarie che colpirono il paese, in particolare quella del 1907. Il suo compito principale è quello di determinare le linee guida della politica monetaria americana. Tuttavia, vi sono alcune funzioni e curiosità sulla Fed che sono piuttosto sconosciute.

Curiosità Sulla Federal Reserve

1. Non E’ Propriamente Una Banca, Ma Un “Sistema”

La Fed non è una vera e propria banca, ma un “sistema” finanziario composto da una serie di organi di controllo: il Board of Governors, il Federal Open Market Committe, 12 “mini” Fed distrettuali e altre banche che fanno parte del sistema. Nello specifico, il Board of Governors è composto da 7 governatori designati dal Presidente degli Stati Uniti e poi confermati dal Senato. Presidente e vice Presidente della Fed sono due dei sette membri del Board. Di fatto, è un’agenzia federale che ha l’obiettivo di controllare l’operato delle 12 banche federali americane e supervisionare il sistema bancario in generale, definendo al tempo stesso la politica monetaria del paese. Il Board of Governors è il principale organo di direzione controllo del Federal Reserve System. Il Federal Open Market Committe (FOMC) è composto dai 7 membri del Board più quattro scelti a rotazione tra i presidenti delle altre 12 banche distrettuali, più il Presidente della Fed di New York. Si tratta di un organismo della Federal Reserve incaricato di sorvegliare le operazioni di mercato aperto negli Stati Uniti e ne è il principale strumento di politica monetaria. Le 12 banche distrettuali sono invece responsabili della realizzazione della politica monetaria decisa dal Board e hanno il compito di supervisionare l’attività delle altre banche che fanno parte del “sistema Fed”.

2. La Sua Nascita Provocò Qualche Polemica

federal reserveLa nascita della Federal Reserve non fu semplice. E non mancarono neanche le polemiche! L’approvazione del “Federal Reserve Act” avvenne solo dopo anni di studi e ricerche svolte dalla National Monetary Commission sul sistema monetario e finanziario degli Stati Uniti e sul funzionamento delle banche centrali già operanti nel resto del mondo. Il sistema federale che compone la Fed fu poi il risultato di un lungo dibattito al Congresso, perché i suoi principi non trovarono d’accordo molti deputati. Uno dei motivi scatenanti era il pericolo di creare una struttura troppo centralizzata che avrebbe provocato più danni che benefici all’economia della nazione. Dopo vari dibattiti, gli “scontenti” furono accontentati con la creazione di una struttura federale che operasse attraverso banche distrettuali e ricevesse da queste informazioni e suggerimenti per determinare le linee guida della politica monetaria americana.

3. Gli Obiettivi Della Federal Reserve

Secondo le direttive stabilite dal Congresso degli Stati Uniti, la Federal Reserve deve avere tre obiettivi economici principali: massimizzare il livello di occupazione, stabilizzare l’andamento dei prezzi e mantenere il livello dei tassi di interesse a un livello moderato nel lungo periodo. Ma i suoi compiti si sono evoluti per adeguarsi al mondo che cambia. Oggi la Fed regolamenta le istituzioni bancarie americane al fine di assicurare stabilità e sicurezza al sistema bancario e finanziario nazionale e fornisce servizi di tesoreria per le istituzioni depositanti e il governo degli Stati Uniti. Fra i suoi strumenti principali a disposizione vi sono il controllo della quantità di moneta circolante nel sistema e le condizioni del credito.

4. E’ Composta da Banche Distrettuali

La “galassia” Federal Reserve si compone di banche distrettuali con sede in diverse città degli Stati Uniti: Boston, New York, Filadelfia, Cleveland, Richmond, Atlanta, Chicago, St. Louis, Minneapolis, Kansas City, Dallas e San Francisco. Ognuna di queste può “coprire” più Stati degli Stati Uniti d’America e hanno il compito di supervisionare il funzionamento delle altre banche (più piccole) di cui è composto il sistema. Le banche distrettuali sono società per azioni i cui titoli sono detenuti da altre banche private che partecipano, per tale motivo, all’elezione dei membri dei rispettivi consigli direttivi.

5. Gode Di Una Certa Indipendenza

A livello gestionale, la Federal Reserve è in parte azienda privata e in parte agenzia governativa. Ma, a differenza di molte altre, gode di una certa indipendenza. Le sue decisioni, infatti, non sono sottoposte a ratifica da parte di poteri esecutivi o legislativi. La Fed, inoltre, non riceve fondi dal Congresso americano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *