Amazon Varrà 6000 Dollari Per Azione?

Notizie sulla Finanza

Amazon Inc. (NASDAQ: AMZN) è senza dubbio il miglior esempio di crescita fra le aziende operanti su Internet. Per quasi 20 anni, l’azienda si è concentrata sulla crescita con espansioni business e prestando poca attenzione alla redditività. Che guadagni o perda denaro, il colosso delle vendite online ha certamente aumentato la portata delle proprie attività ad un livello di massa, così da aumentare i profitti che potrebbero giustificare l’alto rapporto (P/E) del titolo AMZN. Ma è il rapporto price-to-sales (P/S) il suo parametro di valutazione più significativo. Nel 2016, il titolo ha avuto l’aumento più acuto negli ultimi cinque anni rispetto al suo rendimento storico dei prezzi. Tuttavia, il prezzo dell’azione è stato proporzionale all’incremento delle vendite della società. Se il rapporto P/S è una metrica di valutazione affidabile, il valore futuro del titolo Amazon potrebbe dipendere da quanto potrebbe crescere la società nel prossimo futuro. A questo proposito, l’altro giorno leggevo una notizia che mi ha lasciato a dir poco perplesso: alcuni analisti hanno infatti suggerito che il prezzo del titolo AMZN potrebbe arrivare a ben $ 6.000 fra 10 anni! Ma come si è arrivati a calcolare questo incredibile prezzo? Semplicemente tenendo conto del tasso medio di crescita attuale delle vendite di Amazon. Ma anche le precedenti performance dell’azione possono fornirci un indizio per quanto riguarda il tasso di probabilità di un tale aumento del prezzo del titolo per i prossimi 10 anni.

Potenziale di Crescita

Amazon ha più che raddoppiato le sue vendite, da 48 a $ 107 miliardi, tra il 2011 e il 2015. In cinque anni il tasso di crescita media delle vendite della società era al 25.62% (al 31 marzo 2016), molto superiore a quella dei suoi concorrenti e alla media del settore. Tuttavia, il tasso di crescita annuale delle vendite è calato sensibilmente, dal 27% del 2012 al 20,2% del 2015. Non vi è quindi alcuna garanzia che il prezzo del titolo aumenti nei prossimi 10 anni, anche se Amazon ha le caratteristiche per mantenere almeno invariato il suo recente tasso di crescita annuale delle vendite (20,2%), assumendo un rapporto P/S di 3,01 per il 2015, che è il più alto da 10 anni a questa parte. Per raggiungere l’incredibile prezzo di $6.000 per azione, il fatturato della società al 10° anno dovrebbe quindi essere pari a $ 939 miliardi! Amazon potrebbe raggiungere quel livello solo se l’azienda aumenterà le sue vendite dell’87,7% su base annua nei prossimi 10 anni! Una prospettiva di crescita decisamente improbabile, anche per il colosso di Seattle.

FAI TRADING CON PLUS500

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Performance Passate Del Titolo

Il titolo Amazon era scambiato a $ 1,73 il 12 maggio del 1997, ovvero quando fece il suo debutto in Borsa. Dieci anni dopo, il 14 maggio 2007, il titolo era già arrivato a $ 63,3. Nei nove anni successivi, il prezzo di AMZN ha continuato a crescere, raggiungendo i $ 698,52 il 19 maggio 2016. Si prevede che il titolo Amazon salirà ulteriormente nei prossimi 10 anni, ma non ad un livello tale da arrivare certo a $6000. Tale cifra richiede infatti che il titolo Amazon acquisti l’80% di valore ogni anno per i prossimi 10 anni! Un aumento del tutto utopistico, se si pensa che le migliori performance del titolo si attestano al massimo al 30% annuo.

Performance Future Del Titolo

Visto che abbiamo appurato che il prezzo del titolo Amazon difficilmente arriverà a $ 6,000 fra 10 anni, quale potrebbe essere il prezzo futuro che gli investitori devono aspettarsi? Supponiamo che Amazon accresca le proprie vendite del 20% l’anno: le vendite totali al 10° anno dovrebbero ammontare a $ 662,5 miliardi e il prezzo per azione arrivare a $ 1,406.58. Utilizzando un rapporto P/S di 3,01, il titolo AMZN dovrebbe raggiungere un valore di $ 4,233.81 fra 10 anni. Questo, nella migliore delle ipotesi e senza che si verifichino intoppi di nessun tipo. Un motivo in più per cui il prezzo di $6000 per azione è da considerarsi del tutto improbabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *