Forex Trading: La Leva Finanziaria

Notizie sulla Finanza

Il forex trading ha conosciuto un vero e proprio boom negli ultimi anni, favorito dallo sviluppo di Internet e dalla nascita di centinaia di siti di trading online. I vari Broker Forex che offrono l’operatività nel mercato delle valute consentono oggi di utilizzare uno strumento molto utile: la leva finanziaria. Questa permette al trader di “muovere molti più soldi di quanti ne abbia depositato sul proprio conto. Vediamo ora di spiegarla nel dettaglio.

Forex Trading: La Leva Finanziaria

Guida al Concetto di Leva Finanziaria

Solitamente, la leva finanziaria nel forex va da 1:50 a 1:200, ma in alcuni casi anche 1:500. Tradotto, significa che con 100 Euro in deposito e una leva pari a 1:100, possiamo movimentarne ben 100.000 Euro. Nel caso di guadagno, i profitti corrisponderanno ad una percentuale calcolata sui 100.000 Euro. Tuttavia, lo stesso discorso varrà per le perdite che, quindi, saranno consistenti se il trade andrà male! Ovviamente, il peggio che possa capitare al trader è quello di perdere l’intera somma del deposito e nulla di più. Non si perderanno mai più soldi di quanti ce ne siano sul conto.

Per comprendere come funziona la leva finanziaria dobbiamo prima introdurre il concetto di margine: infatti, quando apriamo una posizione, dobbiamo avere sufficiente “margine disponibile” (cioè denaro) nel nostro conto, affinché l’eventuale perdita possa essere coperta. Facciamo un esempio. Supponiamo che il nostro broker offra una leva di 1:100 e di avere sul nostro conto 1.500,00 USD (faccio l’esempio in dollari perché se dicessi 1500,00 euro dovrei trasformare gli euro investiti in dollari e questo comporterebbe un inutile affaticamento nell’apprendimento visto che tutti i broker fanno questo in automatico).

Supponiamo anche di voler acquistare USD/CAD al prezzo di 1,2000. Se decidiamo di acquistare 1 lotto standard (cioè 100.000 USD) dovremmo disporre di 100.000 x 1,2 = $120.000. In teoria, tale operazione non sarebbe possibile per il nostro piccolo conto ma, grazie alla leva, possiamo farlo. Infatti, il broker forex ci permette di aprire questa posizione a condizione di avere il margine necessario, cioè l’1% (leva 1:100) dei 100.000 dollari. Quindi avendo 1.000 USD ci verrà concesso di operare. Non appena aperta la posizione, il nostro margine scenderà di 1.000 USD (mentre quello disponibile sarà di soli $500).

Riepilogando, saremo quindi in grado di “sopportare” una perdita non superiore a 500 dollari: in questo caso, il broker sarà costretto a chiudere in modo forzato la posizione e verrà a verificarsi quella che nel trading viene chiamata margin call. Ecco che allora nel conto bisognerà avere molto denaro sia per operare che per tenere vivo il vostro investimento, anche se momentaneamente si è in perdita.

Vediamo di capire meglio questo concetto: se la quotazione dovesse scendere, ad esempio da 1,2000 a 1,1990, ci troveremmo in perdita di 100$. Questo perché 120.000 – 119.900 = 100$. Nel caso opposto, guadagneremmo 100 dollari (se la quotazione dovesse salire a 1,2010). Infatti, in questa situazione, ogni singolo “pip” varrà ben $10.

Leva Finanziaria: Consigli Utili

Un consiglio utile è quello di fare sempre attenzione alla leva applicata dal vostro Broker, anche se bisogna fare ancora più attenzione al margine disponibile che vi resta. La possibilità di sfruttare tutta la leva (o solo una parte di essa), deriva dalla quantità di lotti che andrete a movimentare in ogni operazione di acquisto o vendita.

Nel caso si aprano più posizioni contemporaneamente, occorrerà stare attenti al margine, ed è per questo che non conviene mai “esagerare” con i lotti! Costringere il Broker ad una margin call è una cosa che non dovrebbe MAI accadere. E se questo dovesse succedere, significherebbe essere esposti ad un rischio altissimo. Vi consiglio quindi di calcolare in anticipo l’ammontare dell’eventuale perdita di ogni singola operazione e fare in modo che NON debba MAI superare il 2% del vostro capitale. Inoltre, cercate di partire sempre con piccoli lotti: potrete concentrarvi su lotti più grandi solo quando inizierete a guadagnare qualcosa e avrete accumulato maggiore esperienza.

Consigliamo di impratichirvi con i conti demo messi a disposizione dai migliori broker per fare forex trading

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *