I Migliori 5 Broker Per Fare Forex Trading

Piattaforme Trading

Per Forex Trading s’intende quell’attività finanziaria mirata ad un guadagno ottenibile mediante la speculazione sullo scambio di valute, dopo averne analizzato i movimenti, le transazioni, i rialzi e i ribassi presenti continuamente nei mercati. Fino a qualche anno fa questa attività era praticata perlopiù dai cosiddetti “investitori forti”, ovvero gruppi finanziari di notevole rilievo, istituti finanziari, banche centrali ecc. Ma oggi grazie a Internet viene garantita a chiunque la possibilità di accesso a questi mercati, anche a chi non ha una certa cultura finanziaria. Oggi con pochi e semplici passaggi su vari siti di broker online, è possibile fare forex trading in maniera più che soddisfacente. Tuttavia, anche se la procedura è apparentemente immediato, ha dietro di sé delle dinamiche ben precise che vanno specificate nella maniera più semplice possibile. Iniziamo col dire che le transazioni nel mercato forex hanno un raggio di azione over-the-counter (OTC), cioè relativo a tutte le reti informatiche di tutti i trader del mondo. Ciò significa che questo modo di fare trading risulta conveniente anche per i piccoli investitori, ma solo a patto di avere una decisa attenzione circa il concetto di leva finanziaria, uno strumento utile ed intuitivo per comprendere la reale portata della propria attività. Nel caso del Forex trading, infatti, questa leva non va mai oltre l’1% in più o in meno del valore delle monete coinvolte nello scambio: questo significa che non esiste quasi mai un serio rischio di incorrere in qualche gravosa perdita monetaria. Ad ogni modo, è meglio non sottovalutarla troppo, altrimenti si corre il pericolo di produrre l’effetto contrario!

Nell’articolo di oggi vedremo innanzitutto quali sono i migliori broker per fare Forex Trading. Ma cosa s’intende per migliore? Migliore vuol dire possedere determinate caratteristiche, tra cui la sua credibilità definita attraverso la rilevazione di attestati, premi e la loro appartenenza ad enti di vigilanza come la CySEC e la Consob; solo con questi, infatti, è possibile misurare la trasparenza dell’attività posta in essere. Altra caratteristica utile per determinare la bontà operativa di un broker Forex è la qualità dello spread e delle commissioni richiesti all’utente, che devono essere equi ed alla portata di qualunque fondo di investimento privato, anche il più esiguo. Alla facilità di utilizzo della piattaforma online, poi, va abbinata una semplicità tecnica nelle modalità dei depositi e dei prelievi; infine, non vanno tralasciati i benefit o bunus per attrarre nuovi trader e la disponibilità di un vasto parco di servizi aggiuntivi, come quelli relativi alla pratica e alla formazione continua. Vediamo ora quelli che, a mio parere, sono i migliori cinque.

1. Plus500Plus500

plus500Plus500 è universalmente riconosciuto come uno dei migliori broker online al mondo. Con sede ad Haifa (Israele), Plus500 permette di accedere a diverse soluzioni finanziarie oltre al Forex, come ad esempio i CFD, i Future CFD, le azioni e molto altro ancora. La piattaforma offre diversi vantaggi ai suoi clienti: spread fissi per tutti gli ambienti di iniziativa economica; stabilità della piattaforma con tutte le transazioni quotidiane e settimanali; deposito iniziale a partire da un minimo di 100 euro; metodi di deposito pratici e veloci mediante carta di credito, Moneybookers e bonifico bancario; possibilità di aprire un conto demo per far pratica in soldi virtuali.

 

 

2. Markets.com



Markets.com è una piattaforma che si distingue nel panorama Forex per offrire un ampio mix di soluzioni finanziarie (tra cui, l’innovativo “cross Forex”) per attuare un trading online senza alcun limite di sorta. Basato sulla piattaforma MetaTrader 4, assicura un incredibile gamma di opportunità per i trader, anche con un deposito minimo di 100 euro. I conti a disposizione dell’utente, uniti all’opzione riguardante l’apertura di un conto demo, garantiscono una vasta accessibilità che fa il paio con percentuali di resa molto alte.

 

 

 

3. Xtrade

trade onlineSi tratta di una piattaforma di intermediazione finanziaria presente da molti anni sia nel mercato Forex che in quello relativo ai CFD. La sua struttura innovativa, ricca di particolari tecnici che pochi altri competitors possono vantare, si distingue per un sistema di gestione integrato quasi perfetto! Azioni, indici e molto altro ancora, quindi, vengono trattati da Xtrade con la massima attenzione possibile, contribuendo a prefigurare un rapporto di fidelizzazione clientelare destinato a durare a lungo. A fronte di due tipi di conti apribili (Account Standard e Account Premium), Xtrade permette di operare all’interno di svariati asset; tuttavia, il suo punto di forza è sicuramente la piattaforma MetaTrader 4, famosa per la sua maneggevolezza che favorisce l’attività finanziaria sia di esperti che di principianti del settore. Il broker offre un generoso bonus di benvenuto (da 50 a 6.000 euro a seconda del deposito) e molto altro ancora a favore dei suoi nuovi clienti.

 

4. AVATrade

AVATrade è oggi uno dei maggiori broker europei ed è conosciuto per l’incredibile offerta di conti capaci di soddisfare anche il cliente più esigente. Avvalendosi anch’esso della piattaforma MetaTrader 4 (implementata con la funzione AutoTrade) questo broker assicura un margine di valutazione vasto e sicuro, privo di tutti quelle problematiche dalle quali è spesso difficile uscire “indenni”. AVATrade offre ai propri clienti asset nei mercati Forex, CFD e azioni.

 

5. eToro

eToro è considerata una delle migliori piattaforme per fare Forex Trading online. Questa piattaforma è la prova “vivente” che il Forex può anche essere divertente e grazie alla licenza europea rilasciata dalla CySEC e quella italiana rilasciata dalla CONSOB, è anche una delle piattaforme online più sicure. eToro mette a disposizione tutor personali per il trading con sessioni individuali, account dimostrativo con quotazioni in tempo reale e un’assistenza telefonica o tramite internet 24/7. Offre inoltre spreads contenuti e nessuna commissione, senza contare le tante agevolazioni esclusive per gli account VIP. I padri fondatori di eToro non avevano certamente in mente la creazione di un’altra piattaforma monotona e banale, priva di qualsiasi interazione con l’utente e che non trasmetta la sensazione di trovarsi in una Community. Così hanno concepito un’idea alternativa vitale e dinamica: infatti eToro combina le piattaforme tradizionali Forex con elementi caratteristici dei videogames! Le grafiche sono così allettanti da invogliare al “gioco” del Forex, rendendolo una piattaforma ideale per traders principianti. La piattaforma di trading di eToro ha sviluppato un nuovo concetto di fare trading che si concretizza nel “social trading”, dove si ha la possibilità di fare soldi non solo grazie alle proprie conoscenze, ma anche con quelle di altri trader della community! Infatti attraverso degli avvisi che riceverete, saprete sempre quello che gli altri trader (anche più esperti di voi) stanno facendo, quali sono i trend dei mercati, quali sono le strategie innovative e quali potrebbero essere le migliori idee per guadagnare. Una sorta di Twitter applicato al trading! Naturalmente si ha la possibilità di seguire i trader più interessanti o utilizzare la classifica con il “Guru Finder” presente sul sito eToro così da trovare il miglior trader in base alle proprie esigenze.

6 thoughts on “I Migliori 5 Broker Per Fare Forex Trading

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *