Le Migliori 25 Società di Broker-Dealer 2016

Notizie sulla Finanza

Secondo la Financial Industry Regulatory Authority (FINRA), oggi esistono più di 641.000 intermediari finanziari e circa 3.900 società di intermediazione mobiliare, questi ultimi in calo significativo rispetto alle 4.456 unità di cinque anni fa. Il periodo di transizione ha visto un consolidamento del settore, ma durante questo periodo le autorità di regolamentazione hanno sospeso o chiuso decine di aziende. Il settore che ha invece fatto registrare minimi movimenti negli anni è quello dei broker-dealer indipendenti. Se infatti confrontiamo la classifica dei 25 migliori società del settore del 2015, nove delle prime 10 posizioni sono rimaste le stesse, mentre l’ordine dei primi cinque è rimasto invariato.

Broker-Dealer Indipendenti

Una società viene qualificata come broker-dealer se fa trading per conto proprio, ovvero per il “bene” della società stessa e se negozia titoli in borsa anche per conto dei propri clienti. Le imprese che fanno trading solo per i loro clienti sono chiamate “di brokeraggio” (o più semplicemente broker) e non vengono considerate in questa classifica. Tra i broker-dealer esistono due principali modelli di business. Il primo è noto come un wirehouse broker-dealer, in cui una società di intermediazione mobiliare tradizionale offre i propri prodotti e servizi finanziari agli investitori. Le più grandi wirehouse broker-dealer includono nomi famosi come Merrill Lynch, Morgan Stanley (NYSE: MS) e Goldman Sachs Group Inc. (NYSE: GS). Il secondo tipo è il broker-dealer indipendente, ovvero società che si avvalgono di consulenti per fornire tutti i livelli di servizi finanziari ai propri clienti investitori. Questi tipi di aziende possono offrire titoli di proprietà o prodotti commerciali, ma la maggior parte offrono una pianificazione finanziaria completa utilizzando una vasta gamma di beni e servizi esterni.

broker-dealerPer stilare la classifica dei migliori broker-dealer si è usato il parametro più facile e immediato, ovvero il reddito totale generato. Si sarebbe potuto utilizzare anche l‘Asset Under Management (AUM), che esprime il valore di mercato di tutti i fondi gestiti da un’istituzione finanziaria (banche, fondi speculativi, ecc.) per conto dei propri clienti o degli investitori. Questo valore è molto usato nel settore finanziario ed è indice di grandezza e successo di una società nei confronti della concorrenza. Ma si tratta di un parametro “impegnativo”, perché i dati tendono ad essere meno consistenti e la gestione dei beni dei clienti non è uniforme. Fare una classifica per numero di consulenti sarebbe stato altrettanto difficile, perché un consulente di successo è in grado di generare più reddito di centinaia di consulenti “normali”.

Vediamo ora le migliori 25 società indipendenti di broker-dealer 2016, classificate secondo il loro fatturato totale approssimativo:

1. LPL Financial Holdings Inc. (NASDAQ: LPLA): $ 4.2 miliardi

2. Ameriprise Financial Inc. (NYSE: AMP): $ 3.9 miliardi

3. Raymond James Financial Inc. (NYSE: RFJ): $ 1.7 miliardi

4. Commonwealth Financial Network: $ 1 miliardo

5. Lincoln Financial Network: $ 850 milioni

6. Northwestern Mutual Investment Services: $ 800 milioni

7. AXA Advisors: $ 750 milioni

8. Cambridge Investment Research Inc.: $ 700 milioni

9. Cetera Advisor Networks LLC: $ 560 milioni

10. Securities America Inc.: $ 550 milioni

11. Waddell & Reed Financial Inc. (NYSE: WDR): $ 530 milioni

12. Royal Alliance Associates Inc.: $ 460 milioni

13. Kestra Financial Inc.: $ 450 milioni

14. National Planning Holdings Inc.: $ 407 milioni

15. Voya Financial Inc. (NYSE: VOYA): $ 406 milioni

16. MML Investor Services LLC: $ 390 milioni

17. HD Vest Financial Services Inc.: $ 320 milioni

18. Securian Financial Services Inc.: $ 315 milioni

19. Princor Financial Services Corporation: $ 314 milioni

20. SagePoint Financial Inc.: $ 312 milioni

21. Signator Investors Inc.: $ 303 milioni

22. Cetera Financial Institutions: $ 300 milioni

23. Cetera Advisors LLC Securities Group: $ 297 milioni

24. FSC Securities Corporation: $ 283 milioni

25. First Allied Securities Inc.: $ 277 milioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *