Recensione eToro

In questa recensione sono racchiuse tutte le informazioni riguardanti l’intermediario finanziario più importante al mondo, stiamo parlando di eToro.

L’affermazione appena riportata non è esagerata, ma è frutto del grande lavoro fatto negli anni da questo broker israeliano, che gli ha permesso di avere milioni di utenti registrati alla propria piattaforma di trading. Infatti, fin dalla nascita nel lontano 2006 il team eToro ha saputo sviluppare prodotti all’avanguardia e semplici da utilizzare, pur garantendo in primis la sicurezza dei fondi clienti.

La piattaforma digitale eToro è completa in ogni sezione e permette di fare investimenti in svariati settori finanziari con i CFD e DMA. Il trader che si sta affacciando per la prima volta al mondo degli investimenti online deve tenere in considerazione il broker eToro, perché ad oggi sono ben pochi gli intermediari che possono offrire gli strumenti e le opportunità che garantisce questo intermediario.

Il nostro team ha analizzato ogni funzione e le caratteristiche della piattaforma eToro, perciò possiamo dare una visione completa ed imparziale su questo intermediario finanziario. In aggiunta, ogni paragrafo di questa recensione eToro è stato scritto in maniera semplice senza troppi tecnicismi, per dare un ulteriore aiuto all’utente inesperto.

eToro – caratteristiche riassuntive del broker:

🕰️​Anno nascita2006
📜TipologiaMarket Maker-Broker CFD/DMA
📈​Mercati disponibiliAzioni, Crypto, Materie Prime, Valute, ETF
 🌎​Asset disponibiliOltre 4.500
​🔓Licenze sulla sicurezzaCySEC, ASIC, FCA
🚀​Conto demoSi
♊​Copy TradingSi
🏋🏻​Livello difficoltà interfacciaPrincipiante, Semiprofessionista, Professionista
💰​Deposito minimo50€
​✅​Sito ufficialewww.eToro.com/it
 🖌️Strumenti finanziariLeva, Stop loss, Take Profit
Costi e commissioniMinime
📲Applicazione mobileSi- Disponibile per Android e IOS.
🔝Sezione formativaSi
🏅​OpinioniOttimo ⭐​⭐​⭐​⭐​⭐​
Recensione completa eToro – Riepilogo caratteristiche broker

eToro cos’è: introduzione al broker

Iniziamo col dire che eToro (sito ufficiale disponibile qui) lavora da oltre 16 anni nel settore degli investimenti. Un particolare che fa capire da subito il livello di affidabilità di questo broker. Difatti, la sicurezza deve essere il primo aspetto da valutare quando ci si affida ad una società di brokeraggio.

Recensione completa eToro a cura di PiattaformeTradingOnline.net
Recensione completa eToro a cura di PiattaformeTradingOnline.net

La missione dei fondatori di eToro è quella di rendere il trading accessibile a chiunque e dovunque, per evitare di avere l’obbligo di affidarsi alle tradizionali istituzioni finanziarie. Pertanto, la creazione della piattaforma digitale eToro è stata pensata e migliorata negli anni, tenendo sempre a mente l’investitore.

Ora è giunto il momento di entrare nel vivo di questa recensione eToro, andando a leggere quali sono i vantaggi nel fare trading con questo broker, e quali sono le funzionalità presenti sulla piattaforma digitale. Vogliamo far sapere che in questa recensione non abbiamo tralasciato di scrivere quelli che secondo noi sono i punti negativi del broker, questo dimostra la serietà delle nostre recensioni.

Prima di iniziare vogliamo ricordare che tutti i link presenti in questo articolo sono affidabili e portano direttamente al sito di riferimento senza dover passare per indirizzi fasulli o pubblicitari.

eToro: come funziona [Guida aggiornata 2022]

I trader inesperti non conoscono esattamente come lavora e funziona un broker finanziario.  Noi di Piattaformetradingonline.net, capiamo bene le difficoltà che s’incontrano nelle fasi iniziali del trading, perciò non diamo niente per scontato e vogliamo spiegare anche le situazioni che per altri possono essere banali.

eToro fa da tramite per fare investimenti sui mercati più importanti di tutto il mondo, infatti, senza un broker come eToro è impossibile impiegare il proprio denaro e fare trading. In breve, il funzionamento di questo broker è molto semplice, basta iscriversi alla piattaforma ufficiale eToro e da subito è possibile iniziare a fare operazioni finanziarie. Chiunque può aprire un account e iniziare a fare investimenti su differenti settori finanziari.

Un’opportunità molto interessante soprattutto per coloro che non hanno familiarità con il trading online, è quella di poter fare pratica senza l’obbligo di depositare denaro vero. Con il conto demo gratis di eToro si ha a disposizione una somma virtuale di 100.000 € ricaricabili che permettono di fare esperienza con l’interfaccia utente.

eToro come iniziare a fare trading

Dopo aver presentato il broker in questione è giunto il momento di iniziare a fare trading utilizzando la piattaforma digitale eToro. Fare le prime operazioni di trading è veramente semplice perchè non sono richieste nozioni particolari, né tantomeno esperienze nel mondo finanziario. Abbiamo voluto descrivere tutti gli step da seguire, in modo da aiutare l’investitore sin da subito. Vediamo quali sono i primi passaggi da fare nei paragrafi successivi.

Come aprire un conto eToro

Eccoci arrivati al dunque, ovvero la descrizione dettagliata su come aprire un conto eToro. I passaggi da seguire sono veramente semplici, basta accedere al sito ufficiale eToro e seguire le voci riportate qui nell’elenco:

  • Cliccare con il mouse sul pulsante “Iscriviti subito”;
  • Inserire nell’apposito spazio il nome dell’iscritto;
  • Continuare la compilazione con un indirizzo email valido;
  • Creare una password sicura;
  • Infine accettare i termini e le condizioni del broker e la politica sulla privacy e i cookie.

Una volta immessi questi dati l’utente riceverà una mail alla quale dovrà dare conferma, in seguito l’account eToro sarà pronto per essere utilizzato. L’immagine riportata qui sotto è stata presa direttamente dal sito ufficiale eToro, e mostra la schermata di riferimento per creare un account con il broker.

Registrazione al broker eToro
Registrazione al broker eToro

Inoltre, l’istantanea rivela che è possibile creare un account eToro anche tramite i collegamenti con un account Apple, Facebook o Google, in questo modo l’iscrizione alla piattaforma digitale avviene in maniera ancora più rapida.

Tipologie di account eToro

Il broker ha sempre avuto come obiettivo la piena soddisfazione degli investitori, perciò dà la possibilità di aprire un account rivolto al trader principiante, ma anche al professionista del settore.

Il nostro team ha fatto la registrazione a tutte le tipologie di conti presenti sulla piattaforma eToro per capire meglio quali sono le differenze e quali criteri servono per poter usufruire dei vantaggi dei vari account. Come dicevamo ogni trader ha esigenze, possibilità e livelli di esperienza l’uno differente dall’altro, quindi ogni conto è pensato tenendo a mente questi fattori.

Queste caratteristiche sono molto apprezzate dai trader, come lo testimoniano le recensioni presenti in questo articolo. Ora vediamo meglio le caratteristiche dei vari conti eToro nei paragrafi successivi.

eToro demo gratis

Il conto demo eToro (maggiori informazioni qui) è uno strumento importantissimo per iniziare a fare investimenti senza utilizzare il proprio denaro. Si tratta di un account identico a quello reale, ma che dispone di una somma virtuale di 100.000 € da utilizzare per le operazioni sui mercati finanziari.

Un grande vantaggio che fa la differenza soprattutto per il trader esordiente sul panorama finanziario, ma anche per coloro che conoscono già il mondo del trading ma non la piattaforma eToro. Quindi, l’account demo è un eccellente strumento per chiunque perché permette di commettere errori o di sperimentare nuove strategie senza rischiare il proprio capitale.

Come accennato, sul conto demo eToro è possibile fare pratica con tutti i grafici, gli indicatori e gli asset finanziari che sono presenti sul conto reale, in modo che l’iscritto possa affinare le proprie capacità con funzionalità concrete. L’utente, dopo aver effettuato la registrazione al sito ufficiale eToro, deve cliccare sul pulsante “Passa a Virtuale” e nel giro di qualche istante l’interfaccia del conto demo sarà pronta all’uso.

eToro conto professionale (Account PRO)

L’account professionale è stato pensato per i trader professionisti con maggiore esperienza, che possono aumentare il proprio livello di rischio rispetto ai trader inesperti.

Tuttavia, gli investitori che hanno la possibilità di adottare strategie più avanzate per poter aprire un account professionale devono soddisfare 3 criteri, vediamo quali sono :

  1. Una media di 10 operazioni dalle dimensioni significative negli ultimi 4 trimestri;
  2. Valore portafoglio superiore a 500.000 €;
  3. Esperienza lavorativa di 1 anno nel settore finanziario.

Dopo aver aperto un conto Standard, l’utente può iniziare a usufruire dello status di cliente professionale facendo richiesta al broker direttamente dal sito ufficiale eToro. Per fare la richiesta basta cliccare sul pulsante “Idoneo” presente sulla schermata dell’interfaccia utente. Dopo aver effettuato questa operazione il team eToro verificherà la compatibilità del trader con i requisiti richiesti.

Il conto Professional permette di avvalersi di strumenti molto vantaggiosi che possono apportare guadagni maggiori rispetto alle altre tipologie di account eToro (per approfondire l’argomento cliccare qui).

Per finire, vogliamo aggiungere che questa tipologia di conto gode di minori tutele rispetto al conto Standard eToro. Per questo motivo il trader che ha l’intenzione di utilizzare il conto professionale, deve agire con maggiore responsabilità durante le fasi di trading.

eToro Money

L’account eToro Money è un vero e proprio conto corrente che è stato creato per poter gestire il proprio denaro e fare numerose operazioni in maniera veloce ovunque ci si trovi tramite l’applicazione ufficiale.

Il conto eToro Money può essere collegato all’account di trading eToro e permette di fare operazioni senza costi di commissione sui depositi e le conversioni di valute, per esempio. Questo conto è gratuito e offre numerosi vantaggi ai clienti iscritti alla piattaforma digitale del broker.

Inoltre, fare trading sulla piattaforma digitale del broker utilizzando il conto eToro Money significa poter effettuare operazioni di trasferimento del denaro con una velocità maggiore rispetto agli altri metodi tradizionali. Tutte le operazioni sono eseguite in totale sicurezza dagli istituti di credito autorizzati dall’Unione Europea, mentre i dati sulla privacy degli iscritti sono protetti direttamente dal broker eToro.

Per avere maggiori informazioni su tutti gli altri vantaggi del conto eToro Money consigliamo di dare uno sguardo al sito ufficiale eToro cliccando questo link di riferimento.

eToro è affidabile o una truffa?

La domanda presente nel titolo di questo paragrafo è più che lecita perché oggigiorno sono presenti sul mercato finanziario moltissimi broker che non lavorano in maniera trasparente. Per questo motivo abbiamo voluto dedicare un intera sezione sull’affidabilità e la sicurezza del broker eToro.

Licenze di cui è dotato eToro
Licenze di cui è dotato eToro

In primo luogo dobbiamo dire che questo intermediario ha sempre lavorato in maniera egregia, rispettando tutte le norme dei territori in cui è presente. Per chi non conoscesse come funziona il processo di tutela dell’investitore, dobbiamo prima spiegare cosa sono le licenze sulla sicurezza che sono la base per capire quanto sia affidabile un broker rispetto ad un altro.

In secondo luogo, oltre a verificare il tema delle autorizzazioni, per poter avere maggiori riscontri sulla serietà del broker eToro è possibile dare un’occhiata al paragrafo presente in questo articolo dedicato alle opinioni e recensioni veritiere riguardanti questo intermediario.

Licenze in possesso dal broker eToro

Le licenze sulla sicurezza sono attestati che certificano il livello di affidabilità di un intermediario finanziario. Vengono rilasciate dagli organi preposti al controllo e sono differenti in base al territorio in cui si opera. Il broker eToro è in possesso di ben 3 licenze, una caratteristica che solo i migliori intermediari possono garantire.

Vediamo quali sono le licenze in possesso da eToro e quali sono i numeri di riferimento nel caso si volessero fare degli accertamenti:

  1. CySEC (Securities Exchange Commission):

questa licenza viene rilasciata dall’autorità cipriota e permette alle società finanziarie di operare sui mercati europei. Il broker eToro è registrato con il numero di riferimento 109/10;

  1. FCA (Financial Conduct Authority):

con l’avvento della Brexit invece, per poter operare nel Regno Unito è necessario avere questa licenza. Il numero di iscrizione al registro FCA per eToro è 583263;

  1. ASIC ( Australian Securities Investments Commission):

eToro è in grado di poter operare anche sul territorio australiano e fornire differenti servizi finanziari ai propri clienti, in questo caso il numero di registro è 491139.

eToro ha un livello di sicurezza Top
eToro ha un livello di sicurezza Top

Per finire l’argomento sull’affidabilità segnaliamo che il gruppo eToro opera in conformità con la Direttiva sui Mercati degli Strumenti Finanziari (MIFID), e per quanto riguarda il territorio italiano è la CONSOB (Commissione Nazionale Società e Borsa) che vigila sull’operato di questo intermediario.

  • eToro protezione fondi

Il broker garantisce che i fondi dell’iscritto siano mantenuti in piena sicurezza. Difatti, ogni somma cliente viene depositata in un account separato. In questo modo, nel caso si sia una situazione di bancarotta da parte della società eToro, non ci saranno perdite ed il patrimonio verrà consegnato al titolare del conto. Per maggiori informazioni su questo servizio consigliamo di consultare la sezione Termini e condizioni nella pagina ufficiale del broker  eToro.

eToro deposito minimo: Quanto denaro serve per iniziare a fare trading con eToro

Nei paragrafi precedenti abbiamo anticipato l’obiettivo principale di eToro, ovvero quello di rendere il trading alla portata di tutti. Per aggiungere informazioni su questo importante tema possiamo dire che l’obiettivo è già stato raggiunto perché ogni investitore può impiegare il proprio denaro partendo da somme veramente basse.

Prelevare su eToro
Prelevare su eToro

Un particolare che era impensabile in passato, mentre oggi il trader che utilizza la piattaforma eToro è in grado di iniziare con soli 50€. Va detto che questo importo è riferito agli stati europei, infatti la somma minima di deposito può variare a seconda del Paese in cui ci si trova. Per tutte le informazioni sui differenti depositi richiesti da eToro riteniamo consigliabile visitare il sito ufficiale eToro.

Inoltre, per dare un aiuto maggiore ai clienti distribuiti in tutto il mondo, il broker eToro facilita le operazioni di deposito e prelievo mettendo a disposizione differenti canali per queste attività.

Nel paragrafo di seguito abbiamo riportato tutti i metodi disponibili sulla piattaforma, vediamo quali sono.

eToro: metodi di deposito e prelievo disponibili

La fase di deposito è molto semplice e veloce, basta andare sul proprio account eToro e cliccare sul pulsante “Deposita Fondi”. Dopodiché è necessario inserire l’importo desiderato e scegliere un metodo di deposito tra quelli descritti qui sotto:

  • Carta di credito/debito circuito VISA, Mastercard, Maestro;
  • PayPal;
  • Bonifico bancario;
  • Diners Club International;
  • Payoneer;
  • Trusly;
  • iDEAL;
  • Rapid Transfer;
  • Union pay;
  • Web money;
  • Yandex;
  • Sofort;
  • Skrill Moneybookers;
  • Neteller.

Tutte le transazioni avvengono in totale sicurezza perché eToro si avvale del servizio tecnologico Secure Socket Layer (SSL). Normalmente i fondi vengono accreditati in pochi giorni, tuttavia ogni metodo di pagamento ha tempi differenti tra loro. Nell’immagine qui sotto abbiamo riportato tutti questi metodi ed il riferimento dei tempi di pagamento.

Tempi di prelievo su eToro
Tempi di prelievo su eToro

eToro non applica commissioni per i depositi in dollari statunitensi (USD), mentre c’è la possibilità che alcune società si riservino di addebitare dei costi sulle transazioni. In questo caso il broker eToro non ha alcuna responsabilità in merito.

Costi e commissioni eToro

L’altro importante aspetto, dopo quello sull’affidabilità, è quello relativo ai costi e le commissioni applicate dai vari broker. Essere a conoscenza e sempre aggiornati su questi argomento aiuta a risparmiare molto denaro, soprattutto quando un investitore pratica molte operazioni. eToro è completamente trasparente nel dare le giuste informazioni sui costi applicati, un dettaglio che molti broker non garantiscono ai propri clienti.

Il broker eToro è tra i più convenienti del settore trading perché non applica commissioni sulle operazioni di mercato, né tanto meno costi fissi sulla gestione o apertura del conto, per esempio. Il guadagno del broker, invece, avviene con l’addebito dei costi sugli spread.

Riepilogo costi e commissioni su eToro
Riepilogo costi e commissioni su eToro

Si intende per spread la differenza che passa tra domanda ed offerta di un titolo, mentre il valore di esso cambia a seconda dell’asset trattato e alle condizioni del mercato di riferimento.

Il broker eToro, come tutti gli altri intermediari finanziari, applica i costi overnight che sono addebiti sulle operazioni di trading che rimangono aperte durante la notte. Queste commissioni, chiamate anche Rollover, hanno scadenze differenti a seconda dell’asset trattato. Per esempio, sulle criptovalute i costi overnight vengono applicati ogni giorno,  mentre sugli indici e gli ETF eToro esegue l’addebito ogni venerdì e ogni mercoledì per il mercato delle materie prime.

I costi di conversione valuta applicati da eToro variano a seconda della tipologia di account aperto, invece è presente un addebito di 10€ a quei conti che rimangono inattivi per 12 mesi.

Mercati disponibili con eToro

L’offerta dei mercati disponibili con eToro è da considerarsi di primissimo livello. Grazie a questa ampia scelta attuare strategie di diversificazione diventa pressoché molto semplice. Ricordiamo che creare un Portafoglio (Wallet) ben strutturato con differenti asset distribuiti in settori finanziari dalle caratteristiche varie, è la base per avere le maggiori soddisfazioni nel trading online.

Mercati disponibili su eToro
Mercati disponibili su eToro

Vediamo quali sono i mercati presenti sulla piattaforma digitale eToro:

  • Criptovalute;
  • Azioni;
  • Indici;
  • ETF;
  • Materie prime.

Come si può notare sono disponibili i maggiori settori finanziari del mondo, ognuno con condizioni e vantaggi interessanti per il trader. Vogliamo ricordare che con il broker eToro si ha la possibilità di negoziare su tutti questi mercati sia in modalità CFD (Contratti per differenza), sia in modalità DMA (Accesso diretto al mercato).

In breve, a differenza del tradizionale metodo DMA, i CFD offrono la possibilità di guadagnare anche quando il titolo in possesso perde il proprio valore. Ora facciamo una lettura di approfondimento sui mercati e vediamo quali sono le caratteristiche e i vantaggi che il broker offre ai trader.

eToro: l’offerta per il mercato azionario

Fare trading su azioni con questo intermediario significa non vedersi addebitare alcuna commissione, anche sulla tipologia di azioni frazionate. Perciò, a differenza dei broker tradizionali che richiedono commissioni di vario genere, i guadagni vanno direttamente al trader.

Il listino degli asset presenti è molto ampio, stiamo parlando di oltre 2.000 titoli suddivisi in 17 borse mondiali. Un dato che è sempre in aumento vista l’attenzione con cui il broker mette nell’aggiornare la disponibilità dei mercati presenti. I settori che fanno parte della lista azioni eToro sono vari come quello sanitario, quello dei servizi oppure quello tecnologico, e sono distribuiti sui mercati più importanti come quello di New York ed Honk Kong, per citarne alcuni.

Fare trading su azioni con eToro è molto conveniente perchè si ha la possibilità di iniziare con un transazione minima di soli 10€ e di ricevere notifiche sulla volatilità e gli eventi di mercato. Inoltre, con eToro è possibile ricevere i dividendi qualora la società in questione decida di emetterli.

eToro: il mercato delle criptomonete

Acquistare le principali criptovalute come Bitcoin o Ethereum con eToro è semplice, perché l’interfaccia è stata sviluppata per aiutare l’utente inesperto senza effettuare passaggi complicati. Costruire un portafoglio di criptovalute e seguire il loro andamento è altrettanto facile perché sono disponibili gratuitamente numerosi grafici e strumenti di analisi avanzati.

Inoltre, con eToro staking (maggiori informazioni cliccando qui) l’utente ha la possibilità di ottenere ricompense solo dal fatto di possedere i cripto asset supportati da questo sistema. 

Crypto su app eToro
Crypto su app eToro

In aggiunta, le valute digitali in cui l’utente investe sulla piattaforma del broker, possono essere trasferite in qualsiasi momento nel eToro Wallet.

Il listino delle valute digitali non è molto ampio, ma sono comunque presenti tutte le Crypto più importanti. Inoltre, la schermata dell’interfaccia è suddivisa in tipologie ben precise come le monete di tendenza e per capitalizzazione di mercato, in aggiunta si possono impostare dei filtri che aiutano il trader a semplificare la fase di ricerca.

eToro: trading sulle materie prime (Commodities)

Le materie prime vengono utilizzate per ricavarne altri beni più complessi come il petrolio o lo zucchero, per citarne alcuni. L’offerta sul mercato delle materie prime del broker eToro è molto ampia e rappresenta i settori più importanti di questo mercato.

Tra i segmenti più interessanti ci sono i metalli preziosi come oro e argento, quello petrolifero ed il campo energetico molto attuale come il gas naturale. Anche in questo mercato è possibile avvalersi di strumenti importanti per raggiungere risultati soddisfacenti come la leva finanziaria. La nostra redazione ci tiene a ribadire che prima di fare trading sulle commodities è consigliabile utilizzare il conto virtuale disponibile nel conto demo gratuito eToro.

eToro: vantaggi e svantaggi trading ETF

Exchange traded fund (ETF) è un mercato di fondi di investimento che vengono raccolti tramite la partecipazione azionaria dei soci. Gli ETF hanno la caratteristica di replicare l’andamento dei titoli azionari, delle obbligazioni e delle materie prime.

eToro è un broker ETF
eToro è un broker ETF

Per capire meglio quale siano le grandi differenze nel fare trading su questo mercato e quello azionario, vediamo nella tabella sottostante quali sono i vantaggi e gli svantaggi degli ETF:

👍​​Vantaggi ETF👎Svantaggi ETF
Basse commissioni di investimentoCosti acquisto e vendita maggiori delle azioni
Minori tasse da pagareRendimenti dividendi minori
Ampia flessibilità di trading 
Dividendi reinvestiti 
Ampia possibilità diversificazione 
Vantaggi e svantaggi degli ETF su eToro

Tutto sommato il mercato degli ETF con eToro offre benefici interessanti, ma è bene stare attenti ad utilizzare la leva finanziaria per l’alto profilo di rischio di questo mercato. In ogni caso è bene fare una buona formazione con il conto demo gratuito eToro.

eToro: indici di borsa

Il mercato degli indici (Stock Index) rappresenta un’intera categoria di asset quotati in una determinata borsa. Il valore di ogni indice è dato dalla media dei prezzi dei titoli compresi nel portafoglio, inoltre, il calcolo del valore di un indice è ricavato grazie a una media ponderata del mercato di riferimento.

Gli indici più importanti al mondo sono S&P 500 (Stati Uniti), FTSE 100 (UK), l’indice Nikkei 225 della borsa di Tokyo ed il NASDAQ 100. Questi mercati sono molto volatili, di conseguenza hanno un livello di rischio importante.

FTSE 100 su eToro
FTSE 100 su eToro – Grafico investimenti

Per ridurre il livello di rischio il broker eToro mette a disposizione strategie di Risk Management per fare trading su questi e gli altri indici mondiali.

In breve, si tratta di utilizzare strumenti che riducono la percentuale di fallimento come gli Stop Loss e Take Profit, soprattutto durante i periodi di alta volatilità del mercato Index.

Ancora una volta, per comprendere meglio il funzionamento di questi strumenti finanziari consigliamo di fare molta pratica con il conto demo gratuito eToro.

Come usare correttamente la piattaforma eToro

Parliamo della parte tecnica dell’interfaccia utente e vediamo come si presenta la schermata una volta eseguita l’iscrizione. Appena l’account sarà attivo (qui per effettuare l’iscrizione) la schermata presenta due differenti sezioni, la parte di sinistra racchiude le seguenti voci:

  • Home;
  • Lista preferiti;
  • Portafoglio;
  • Banda di ricerca;
  • eToro Club;
  • Invita amici;
  • (?) Aiuto.

Come possiamo notare si possono “salvare” dei titoli preferiti, in modo da tenerli sempre ben in vista e consultarli nel momento desiderato. Nella parte inferiore sulla sinistra dell’interfaccia ci sono le opzioni riguardanti il Club eToro e una voce molto importante di nome “Aiuto” la quale indirizza rapidamente a una serie di argomenti relativi la piattaforma e i suoi servizi di trading. In secondo luogo, nella schermata più grande a destra sono riportate tutte le informazioni sui titoli e i mercati finanziari presenti.

Iniziare a negoziare un titolo è semplice, facciamo un esempio pratico con il conto demo per aiutare il lettore a capire subito come fare la prima operazione di trading.

eToro: come fare la prima operazione di trading

Dopo aver effettuato l’iscrizione è arrivato il momento di fare la prima operazione di trading con il broker eToro. Per prima cosa va scelto il mercato finanziario e il paese di questo mercato.

Come fare ordini di trading su eToro
Come fare ordini di trading su eToro

Come da immagine, prendiamo l’asset di riferimento per il nostro esempio che è Enel. È  possiamo acquistare il titolo sia con il prezzo di mercato, sia con un prezzo predefinito che sarà il trader a scegliere, nel secondo caso, quando l’asset raggiungerà il prezzo stabilito l’operazione si aprirà in automatico. In aggiunta, si ha la possibilità di aprire altre operazioni dello stesso titolo contemporaneamente.

Prima di acquistare il titolo è possibile impostare gli strumenti che permettono di arginare le eventuali perdite dell’operazione (Stop Loss), oppure di ottenere il guadagno (Take Profit). Queste funzioni permettono di agire anche se non siamo presenti davanti alla schermata.

Gli strumenti appena citati sono ideali per le operazioni di breve periodo (Short). Ricordiamo comunque l’importanza di una buona formazione prima di adottare queste modalità di trading, per evitare di affrontare perdite cospicue.

Una volta impostati questi parametri basta cliccare sul pulsante “Apri posizione” in alto a destra della schermata e l’ordine sarà attivo. In qualsiasi momento è possibile selezionare o modificare gli Stop Loss e Take Profit tramite la propria schermata utente.

eToro: strumenti e funzionalità della piattaforma

Definire eToro solamente come un intermediario finanziario lo riteniamo molto riduttivo.

Difatti, questo broker non si limita a fare da tramite tra il cliente e i mercati finanziari, ma offre la possibilità di migliorare il proprio livello di trading in modo che chiunque possa diventare investitore professionista a tutti gli effetti.

Dopo aver fatto un gran lavoro nell’andare ad analizzare tutte le funzioni presenti, abbiamo sintetizzato le caratteristiche nei paragrafi successivi.

Notizie e analisi

In questa sezione vengono riportate le ultime notizie degli analisti del team eToro, scritte in maniera semplice in modo da aiutare i trader alle prime armi con le differenti dinamiche del mondo finanziario. I post sono quotidiani e vengono raccolti per argomenti, cosicché l’utente non trovi difficoltà durante la ricerca di un determinato tema di trading.

Notizie e analisi offerte da eToro
Notizie e analisi offerte da eToro

Sempre sull’interfaccia della sezione notizie e analisi sono presenti i post popolari e un’ampia rubrica sul mondo delle criptovalute, ricca di contenuti e articoli correlati molto interessanti.

Tutte queste informazioni offerte in maniera gratuita aiutano a mantenere alto il livello di trading dell’investitore, perché una maggiore conoscenza aiuta a capire quali siano gli asset alla portata, e quelli invece su cui stare lontani.

Copy Trading eToro: cos’è e come funziona

Il Copy Trading è lo strumento più innovativo del trading moderno perché aiuta, soprattutto l’investitore che non ha una buona esperienza nel settore finanziario, a raggiungere  guadagni senza dover impiegare tempo e sforzi eccessivi.

In poche parole si tratta di copiare nel vero senso del termine le strategie dei trader più performanti che decidono di mettere a disposizione le loro conoscenze agli interessati. D’altro canto il trader che si offre per essere copiato riceverà una percentuale da parte del broker eToro.

I fattori da tenere a mente quando si decide di copiare un altro trader sono quelli di mantenere il proprio livello di rischio e di adeguare l’investimento in base alla propria disponibilità del capitale, per evitare di subire perdite non preventivate.

Perciò è bene ricordare che la modalità di Copy Trading oltre a benefici interessanti può portare anche situazioni negative dove è difficile poter recuperare le perdite subite.

eToro: come copiare i trader più redditizi

Il Copy Trading è uno strumento intuitivo, ma allo stesso tempo molto semplice da utilizzare anche per gli investitori che non hanno mai praticato tecniche come questa. Vediamo quali sono i 3 passaggi da seguire per fare Copy Trading eToro:

  1. Individuare il trader da seguire;
  2. Impostare l’importo desiderato;
  3. Cliccare il pulsante “Copia” sulla schermata utente.

Il trader da copiare deve avere un punteggio di rischio consono con quello dell’investitore interessato, e aver fatto delle operazioni reditizie negli ultimi mesi. In secondo luogo bisogna scegliere l’importo da investire nel CopyTrading, mentre le proporzioni di capienza verranno calcolate automaticamente dal sistema.

Migliori trader presenti su eToro
Migliori trader presenti su eToro

L’immagine mostra la foto con il nome e cognome dell’investitore che si vuole copiare, il rendimento dell’ultimo anno di trading, il livello di rischio ed il numero di copiatori in tempo reale.

Per finire, basta far partire la copia con il pulsante situato sulla destra della schermata.

Per avere maggiori informazioni sul trader da copiare basterà cliccare sull’icona del trader e si aprirà un menù a tendina contenente tutti i dati sulle strategie utilizzate, le previsioni fatte dall’investitore, quali strumenti sono stati utilizzati e molte altre notizie utili.

Social Trading eToro

Con il programma Social Trading è possibile creare discussioni oppure ascoltare quelle già sviluppate dagli altri trader. Possiamo descrivere questa funzione come un vero è proprio social che ha l’obiettivo di condividere strategie, notizie o semplici riflessioni riguardanti i mercati finanziari di tutto il mondo.

A differenza del Copy Trading questo progetto ha un tono più amichevole chiunque può partecipare perché non richiede alcun tipo di esperienza.

Social Trading su eToro
Social Trading su eToro

La community Social Trading eToro è molto grande, quindi è facile trovare trader principianti oppure professionisti affermati. Pensiamo che non vada sottovalutata la potenza della community perché, con un bacino così grande di utenti iscritti alla piattaforma del broker, siano numerose le opportunità di crescita e di condivisione delle strategie di trading.

eToro Academy Gratis

Questa sezione è la parte più formativa della piattaforma digitale eToro. La eToro Academy è una vera scuola che ha l’obiettivo di aumentare il livello di fare investimenti dell’iscritto. L’utente eToro può iniziare un percorso che parte dalle basi e arriva fino ai livelli più professionali del settore finanziario.

academy eToro
L’academy di eToro è un centro di formazione completo

Le caratteristiche della eToro Academy che più attraggono gli iscritti alla piattaforma sono quelle di poter usufruire di svariati contenuti tutti ben organizzati e suddivisi per tematiche.

Tutti i videocorsi, le guide, i webinar e i podcast  sono sviluppati in maniera semplice ma allo stesso tempo con un livello di qualità da professionista, in più, tutti i contenuti forniti sono sempre aggiornati e offerti gratuitamente dal team di esperti del broker eToro.

Programma Popular Investor eToro

Il programma Popular Investor è una piattaforma che consente ai trader con le performance più significative di aumentare la propria attività tramite la condivisione delle proprie competenze. L’investitore che aderisce a questo programma ha la possibilità di ampliare il patrimonio totale gestito che viene copiato nel portafoglio.

Il programma prevede 4 tipologie di account Cadet, Champion, Elite ed Elite Pro, ognuna di esse richiede differenti criteri di ammissione e offre numerosi vantaggi all’investitore. Nelle immagini qui sotto sono riportate tutte le informazioni riguardanti i requisiti e le offerte dei differenti conti del programma Popular Investor eToro.

Come funziona il Social Trading di eToro
Come funziona il Social Trading di eToro

Tuttavia, anche con questi requisiti non è garantita al cliente l’ammissione al programma da parte del team eToro. Per avere maggiori informazioni su come diventare un Popular Investor, consigliamo di visitare il sito ufficiale eToro a questo indirizzo.

eToro: la leva finanziaria proposta dal broker

Grazie alla leva finanziaria (Leverage) è possibile moltiplicare i guadagni sull’investimento iniziale. Viceversa, nel caso di operazione in negativo anche le perdite saranno maggiori. Questo strumento è applicabile su tutti i mercati finanziari, ma non in tutti i Paesi del mondo.

La leva è un meccanismo molto comune con i CFD, e consente di esporsi solamente con una parte del capitale. Fatta questa breve presentazione su questo strumento continuiamo a dire che il broker eToro offre differenti tipologie di leva. Nella tabella abbiamo raccolto le tipologie di leva che eToro propone agli iscritti della piattaforma digitale.

Tabella riassuntiva leva massima del broker eToro:

📖​Mercato🚀​Leva finanziaria eToro
Materie Prime1:20
CriptovaluteVariabile a seconda dell’asset
ETF 1:5
Indici1:30
Leva finanziaria eToro

Per comprendere meglio questo tema facciamo un esempio di una operazione con 1000€ di capitale investito. Il trader grazie alla leva ha la possibilità di investire il doppio della somma detenuta, e quindi di ottenere un effetto di leva pari a 1:2.

Con queste cifre sia i guadagni, sia la perdita sono del 30%. Perciò in caso di operazione positiva il trader incasserà 2.600€, successivamente dovrà restituire i 1.000€  “Prestati” dal broker. Come vediamo grazie a questo strumento il profitto è pari al 60% invece del 30%.

Va detto che il rapporto della leva cambia spesso in base al titolo in questione, perciò per coloro che volessero avere una corretta informazione su un asset piuttosto che un altro, consigliamo di visitare il sito ufficiale eToro.

eToro: app ufficiale

Gli sviluppatori del team eToro hanno creato un’applicazione compatibile sia con il sistema operativo Android, sia con IOS che permette di utilizzare tutti gli strumenti presenti sulla piattaforma digitale della versione desktop. L’applicazione ufficiale eToro è gratuita e facile da scaricare, basta andare sullo Store del proprio dispositivo mobile ed effettuare il download.

Poter operare sulle posizioni già aperte, oppure aprirne di nuove ovunque ci si trovi è un vantaggio importantissimo per non perdere nessuna opportunità che i mercati finanziari propongono ogni giorno di trading.

App di eToro
App di eToro

Per chi volesse avere maggiori informazioni sul funzionamento dell’applicazione ufficiale eToro consigliamo di leggere le moltissime recensioni riguardanti questo strumento presenti sulla schermata del proprio Store, in modo da capire meglio quali siano i punti forti e quelli deboli di questo sistema di trading.

Per chi volesse una panoramica maggiore sull’applicazione eToro, consigliamo di dare uno sguardo al paragrafo presente in questo articolo, relativo alle opinioni dei clienti che utilizzano già questo strumento per fare trading in mobilità.

eToro: servizio clienti

Dare all’iscritto un supporto totale è sinonimo di serietà e professionalità. Molto spesso i trader che si affidano a broker che hanno un livello di qualità medio basso si sentono traditi a causa del servizio clienti scadente o addirittura assente per gran parte della giornata di trading.

Una volta effettuata l’iscrizione è comune avere problemi tecnici o semplici domande sul funzionamento degli strumenti. In questo caso il broker eToro offre un servizio completo che soddisfa le esigenze dei milioni di iscritti. Il broker dà la possibilità ai propri iscritti di contattare il servizio clienti tramite chat, telefono o aprendo un ticket di supporto.

Dopo aver provato il livello di affidabilità del servizio clienti possiamo dire che il team di supporto eToro lavora 24 ore su 24, 5 giorni alla settimana, con un tempo massimo di risposta che è di 5 minuti.

Per coloro che volessero avere risposte più rapide, oltre a queste modalità, è possibile avere delle informazioni generali utilizzando le opzioni automatizzate FAQ.

Quanto si guadagna con eToro

Per rispondere a questa domanda bisogna tenere a mente una serie di fattori, altrimenti si rischia di generalizzare e passare il messaggio all’utente che si possano guadagnare milioni con piccole somme. Possiamo sintetizzare la lunga lista degli aspetti principali che devono essere considerati riducendola a 3 fattori :

  • Capitale a disposizione;
  • Lunghezza del periodo dell’investimento;
  • Conoscenza dell’asset da negoziare.

Il capitale che viene impiegato è molto importante, ma potrebbe non essere fondamentale. Per esempio, con una somma molto bassa è possibile aumentare il guadagno se si utilizzano strumenti come la leva finanziaria. Vogliamo ribadire che questo strumento va usato solo dopo aver fatto molta pratica con il conto demo gratis di eToro.

La lunghezza del periodo di un investimento è molto importante perché più il lasso di tempo aumenta, più il livello di rischio si abbassa. Il terzo fattore è una buona conoscenza dell’asset da negoziare, perché è impensabile impiegare denaro in un titolo sconosciuto o senza una minima informazione su di esso.

Fee e commissioni di eToro sono molto convenienti
Fee e commissioni di eToro sono molto convenienti

A questi fattori vanno aggiunti anche aspetti esterni che possono modificare l’andamento di un asset, e che molto spesso sono imprevedibili. Rimanendo sugli aspetti più concreti va considerato che con il broker eToro non ci sono spese sulle commissioni, imposte di bollo, aperture chiusura e gestione del conto che influiscono sul profitto dell’investimento fatto.

Alla luce di queste informazioni si nota che stabilire con precisione il guadagno nel fare trading con eToro non è semplice. Sul sito ufficiale del broker eToro è presente una sezione dedicata ai guadagni eToro, fatta con vari esempi e confronti con l’utilizzo di leve finanziarie e gli altri strumenti.

Dichiarazione dei redditi con eToro

Il tema delle tasse è sempre molto complesso, tuttalpiù se le informazioni che si hanno a disposizione sono difficili da capire. Tuttavia, ascoltando “le classiche voci di corridoio” c’è il rischio che la confusione aumenti. I cittadini italiani che possiedono un conto eToro devono dichiarare sia le plusvalenze, sia le minusvalenze tramite il modello PF e non nel modello 730. Questa comunicazione deve avvenire alle proprie autorità rispettando i tempi e le norme fiscali del territorio.

eToro è una società con sede fuori dai confini italiani, quindi si dovranno dichiarare anche le minusvalenze, ma in questo caso la tassazione può essere compensata con le plusvalenze future, e la percentuale della  tassazione per quanto riguarda le plusvalenze è del 26%.

Fare trading con eToro conviene?

Possiamo affermare che fare trading con la piattaforma digitale eToro è conveniente perché, a differenza dei metodi di investimento tradizionali, si hanno numerosi vantaggi dovuti agli strumenti messi a disposizione dal broker. Va detto che la possibilità di avere guadagni utilizzando i servizi del broker, non deve far pensare che l’attività di trading sia facile e possa essere praticata senza consapevolezza.

Fatta questa importante premessa cerchiamo di capire meglio perché è conveniente fare investimenti con questo broker, in modo che ogni trader possa trarre delle conclusioni in base alle proprie esigenze.

PRO e CONTRO di eToro

Il nostro team ha spulciato sezione dopo sezione la piattaforma per poter dare un giudizio a 360 gradi sugli strumenti di trading presenti. Possiamo dire che questo broker è uno dei migliori intermediari per fare investimenti sui mercati finanziari di tutto il mondo sia per i servizi offerti, sia per gli indicatori grafici che aiutano il trader nelle fasi di negoziazione.

Tabella riassuntiva Pro e Contro del broker eToro:

✅PRO❌​CONTRO
Conto demo gratuitoPrezzi Spread
Deposito minimo 50€Offerta Crypto un po limitata
No commissioniConto in dollaro statunitense
Parte formativa 
Copy Trading 
Servizio clienti 24h 
Ampia scelta mercati 
Applicazione mobile 
Licenze sicurezza 
Metodi di pagamento 
Pro e contro di eToro

Basta dare uno sguardo alla tabella qui sopra per capire che fare investimenti con eToro è molto conveniente. L’opportunità di fare pratica con il conto demo, per poi iniziare da una somma minima di soli 50€ rende il trading alla portata di tutti. Da non dimenticare la parte formativa che migliora le capacità dell’investitore, una caratteristica che solo le migliori piattaforme possono garantire.

Per parlare delle cose negative dobbiamo dire che in alcuni asset il prezzo dello spread è un po alto, ma l’assenza di commissioni sulle transazioni aiuta a risparmiare denaro. Infine, possiamo segnalare che anche se sono presenti le maggiori criptomonete del mondo, questo listino di asset potrebbe essere migliorato.

eToro recensioni e opinioni [Verificate 2022]

Il lettore che a questo punto della recensione non ha ancora ben chiaro il livello di qualità del broker eToro, ha la possibilità di leggere le recensioni e opinioni degli altri utenti che stanno già utilizzando la piattaforma digitale eToro.

Sul web infatti, sono numerose le recensioni riguardanti i servizi e tutti gli altri strumenti offerti dal broker. Siamo andati a leggerne alcune e abbiamo riportato quelli che secondo noi sono i più interessanti.

eToro Trustpilot

Il primo sito che abbiamo cercato è TrustPilot, perché è considerato il migliore raccoglitore al mondo di opinioni prodotto. Ogni recensione presente su questo sito è verificata, infatti, viene eseguito un gran lavoro sulle recensioni fasulle che vengono rimosse periodicamente dal team TrustPilot.

eToro è tra i broker meglio recensiti di Trustpilot
eToro è tra i broker meglio recensiti di Trustpilot

Al momento della stesura di questo articolo le recensioni su eToro sono 17.043 con un voto complessivo di eccezionale. Tra le recensioni presenti spiccano quelle relative all’alta professionalità del servizio clienti eToro.

Successivamente abbiamo letto che molti iscritti sono soddisfatti dai consigli dati ai titolari di un account manager dai professionisti eToro. Come dicevamo sono presenti anche delle opinioni negative sul broker che però devono essere lette con attenzione perché possono interessare utenti che hanno perso soldi attuando strategie scellerate.

eToro: opinioni sul Sole 24 ore

Il più importante quotidiano di finanza presente sul territorio italiano ha scritto un articolo sul broker eToro riguardante il lancio della Cripto eToro.

Il sole24ore parla di eToro
Il sole24ore parla di eToro

Andando a leggere l’intero articolo, oltre al tema centrale sulla moneta virtuale, è possibile capire quale sia la considerazione che ha Il Sole 24 Ore nei confronti del broker eToro. Il giornale parla dell’affidabilità dell’intermediario israeliano precisando anche che il broker è sempre stato tra i primi del settore nel proporre prodotti innovativi.

Inoltre, sempre sulla versione online del Sole 24 Ore, c’è un articolo inerente al Copy Trading dell’intermediario eToro e quanto è importante questa tecnica per fare trading online.

eToro: recensioni Google Play e Apple Store

Sono moltissime le recensioni, relative al broker eToro, postate sugli Store dei vari sistemi operativi. Abbiano preso in considerazione quella di Google Play che vanta più di 10.000.000 download e 123.982 recensioni utente.

Ottime le recensioni eToro sul Google Play Store
Ottime le recensioni eToro sul Google Play Store

L’immagine mostra le informazioni degli utenti che hanno scaricato l’applicazione e utilizzano il Social Investing eToro. Il punteggio riportato è di 3,9 punti su 5 disponibili, dati molto interessanti che fanno capire quanto sia apprezzato questo strumento per fare trading e la pratica di condivisione con la community eToro delle strategie e le altre info finanziarie. 

IOS store: app etoro
IOS store: app etoro

La seconda immagine è presa dallo Store Apple e anche qui troviamo ben 4.072 valutazioni con un punteggio di 4 stelle su 5 a disposizione. Gli sviluppatori hanno creato un prodotto potente ma facile da utilizzare in qualsiasi posto ci si trovi.

Molti trader reputano fondamentale la possibilità di seguire le proprie posizioni di trading in ambienti diversi da casa, intervenire in caso di necessità in base alle notizie di mercato.

Ribadiamo che tutti gli strumenti presenti sull’interfaccia dell’applicazione mobile, sono gli stessi disponibile nelle versione desktop.

Considerazioni finali

L’ultimo paragrafo di questa recensione eToro è dedicato alle considerazioni finali fatte dal team che ha analizzato la piattaforma digitale del broker. Iniziamo col dire che eToro è affidabile e rispetta le norme sulla tutela del cliente. Un intermediario che è presente sul panorama finanziario internazionale da oltre 16 anni, un particolare che fa capire la lunga esperienza in questo settore ed il grado di professionalità di eToro.

Per quanto riguarda la parte tecnica relativa agli strumenti presenti dobbiamo assegnare un voto ottimo alle funzioni che abbiamo provato. Infatti, ogni grafico o indicatore tecnico è stato sviluppato per aiutare soprattutto il trader principiante. Inoltre, è possibile provare la piattaforma tramite il conto demo gratuito, in modo che l’utente possa capire il reale valore e le potenzialità degli strumenti presenti.

Considerazioni finali su eToro
Considerazioni finali su eToro

Il broker eToro fornisce un’ampia sezione didattica, dove sono disponibili contenuti multimediali volti al miglioramento del livello di trading dell’iscritto.

Per quanto riguarda il tema dei costi e delle commissioni il broker è in linea con gli altri intermediari, difatti non abbiamo trovato grandi differenze quando abbiamo preso come esempio i migliori broker finanziari del mondo.

Parlando invece dei punti negativi del broker eToro vogliamo dire che l’applicazione per fare trading su dispositivi mobili presenta alcune pecche se paragonata con la versione desktop. Sappiamo bene che c’è sempre margine di miglioramento e la piattaforma perfetta non esiste, ma siamo dell’idea che in futuro questo strumento sarà migliorato.

In secondo luogo il fatto di proporre il conto solamente in dollari statunitensi è uno svantaggio per alcuni utenti, perché vengono addebitate da eToro commissioni di conversione valuta.

Per concludere, possiamo dire che eToro è senza dubbio uno dei migliori broker per servizi offerti, qualità di essi e per la politica aziendale che ha come obiettivo la tutela ed il miglioramento del livello di trading dell’iscritto.

FAQ eToro – Domande e risposte frequenti

eToro è un broker affidabile?

Decisamente si. Non ci sono dubbi sull’affidabilità di questo intermediario finanziario perché possiede ben tre licenze (ASIC, FCA, CySEC) che gli permettono di lavorare in tutto il mondo.

Posso aprire un conto demo sulla piattaforma eToro?

Certo, eToro, qui il sito ufficiale del broker, mette a disposizione un conto demo dove si possono utilizzare tutti gli strumenti presenti nel conto reale, mentre la somma di denaro virtuale disponibile sul conto demo è di 100.000 € ricaricabili.

La piattaforma eToro è ideale per i principianti?

Si. Il broker ha sviluppato la propria piattaforma digitale con funzioni di ultima generazione, ma facili da utilizzare fin da subito anche per i neofiti.

Posso migliorare il mio livello di trading con eToro?

il broker eToro è senza dubbio tra i migliori intermediari per la sezione didattica e i contenuti presenti in essa.

Leave a Comment